----------Confezionatori-------

Adempimenti ed autocontrollo del Confezionatore.


Domanda di iscrizione entro il 31 agosto, o almeno un mese prima dell’inizio di attività, utilizzando il mod. MDC 5 Rev 04/2018 - “Adesione al sistema dei controlli di conformità – Confezionatori” allegando la documentazione richiesta nel modello stesso. Obbligo di registrazione nel SIAN.

COSTO ISCRIZIONE:
€ 120,00

Se si intende riconfermare l’adesione al sistema di controllo far pervenire entro il 30 giugno di ogni anno la richiesta di riconferma compilando il mod. MDC 1 Rev 08/2018 - “Domanda di assoggettamento ai controlli di conformità” allegando la previsione dei quantitativi di olive/olio (mod. MDC 2 Rev 07/2018).

COSTO RICONFERMA:
€ 80,00

N.B. I pagamenti dovranno effettuarsi:

- con assegno circolare non trasferibile intestato a: ARSARP - CAMPOBASSO

- tramite Bonifico Bancario con causale " 1° Iscrizione Confezionatore DOP Molise" intestao a ARSARP - CAMPOBASSO - BANCA POPOLARE DELLE PROVINCE MOLISANE - IBAN: IT74Y0503303800000010542254

 

Il responsabile dell’impianto di confezionamento regolarmente inserito nel sistema di controllo dell’ARSARP deve:

  • Comunicare l’inizio dell’attività;
  • Identificare all’ingresso la partita di olio acquisita dal Frantoiano o Intermediario;
  • Acquisire apposita “Dichiarazione accompagnamento prodotto”  (MD 7.4.8 Rev_03);
  • Identificare le posture contenente l’olio e tenere apposito “Registro gestione postura” (MD 7.4.9_Rev.03);
  • Registrare sul “Registro acquisto-conferimenti” (MD 7.4.6_Rev.03) i quantitativi di olio acquisiti;
  • Registrare sul “Registro confezionamento” (MD 7.4.7_Rev.03) delle operazioni di confezionamento eseguite;
  • Richiedere analisi olio utilizzando il mod. MDC 7 Rev 03/2015 “Richiesta analisi per lotto di confezionamento olio DOP Molise” ;
  • Provvedere al pagamento degli oneri relativi all’olio che si intende certificare il cui importo sarà determinato dall’ARSARP. Seguirà, a cura dei tecnici ARSARP, il prelievo dei campioni da sottoporre ad analisi chimico-fisiche ed organolettiche;
  • Richiedere l’autorizzazione alla stampa delle etichette (solo dopo l’autorizzazione al confezionamento rilasciato dall’ARSARP) utilizzando il mod.  "Richiesta autorizzazione stampa etichette" (MDC 8 Rev 03/2015) ed allegando la bozza delle etichette. Al rilascio dell’attestazione di conformità delle etichette e all’attribuzione della numerazione, si può procedere alla stampa.

Tutte le variazioni che avvengono rispetto alla domanda iniziale devono essere comunicate formalmente all'ARSARP entro 6 giorni dal verificarsi mediante l'aggiornamento dei dati sul registro telematico SIAN. 

I confezionatori che intendono rinunciare/cessare devono comunicare all’ARSARP entro  15 giorni dalla decisione e comunque non oltre il 30 giugno di ogni anno, pena il pagamento della quota annuale di mantenimento.

Il Confezionatore è tenuto a conservare copia dei documenti prodotti ed acquisiti per almeno 5 anni.